10/08/08

mercoledì, ottobre 08, 2008

"UN COMPUTER PER OGNI STUDENTE " OGGI SULLA BBC.


L'INIZIATIVA DEL NOSTRO GRUPPO - "UN COMPUTER PER OGNI STUDENTE" - OGGI IN DIRETTA SULLA BBC NEL GIORNALE-RADIO DELLE ORE 15.00 (ORA ITALIANA)
 IL PROGETTO "UN COMPUTER PER OGNI STUDENTE", PRESENTATO IERI AGLI ORGANI DI STAMPA PRESSO IL CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE,  HA RISCONTRATO UN GRANDE SUCCESSO E INTERESSE DA PARTE DI TUTTI GLI ADDETTI AI LAVORI, SUSCITANDO L'INTERESSE ANCHE OLTRE CONFINE E OLTRE MANICA.
PRIMO PROGETTO A LIVELLO EUROPEOCHE VUOLE MIGLIORARE LA DIDATTICA DEI BAMBINI IMPIEGANDO LA TECNOLOGIA IN MODO INTELLIGENTE, E CHE PARTE DAL PIEMONTE COME PROGETTO PILOTA MA, CON L'AUSPICIO, VISTO IL GRANDE IMPATTO MEDIATICO, CHE SI ESTENDA ANCHE AL RESTO D'ITALIA .
UN SENTITO RINGRAZIAMENTO A TUTTI COLORO CHE FANNO PARTE DEL PROGETTO, AI PARTNER OLIDATA, INTEL E MICROSOFT, A "LA STAMPA" DI TORINO E A TUTTI COLORO CHE CI DARANNO UNA MANO NELLA DIFFUSIONE DEL PROGETTO PER UNA SUA COMPLETA ED EFFICACE REALIZZAZIONE.

 
 

PRIMA CONSEGNA DEI PC ALLA SCUOLA DON MILANI DI RIVOLI.



Dopo la conferenza stampa del mattino, secondo importante momento del progetto "Un computer per ogni studente", con la consegna, ieri pomeriggio alle 17.30, dei primi personal computer agli studenti della 5A della Scuola elementare Don Milani di Rivoli (TO).

Un momento molto atteso dal preside dell'Istituto, dal corpo docente e soprattutto dalle famiglie e ancor più dai giovani allievi.

Ai bambini della 5A è stato regalato uno specialissimo computer della Olidata che verrà utilizzato parallelamente ai tradizionali quaderni e matite, una volta al giorno e per la durata di un'ora. Non solo in classe, ma anche a casa! Quindi non un uso sporadico, da laboratorio, bensì costante.

A consegnarli il consigliere regionale Mariano Turigliatto, ideatore del progetto, insieme ai rappresentanti di Olidata, Intel e Microsoft, e con la preziosa collaborazione dell'Istituto tecnico Majorana di Grugliasco e de La Stampa.

In particolare l'Istituto Majorana garantirà la manutenzione degli strumenti, mentre La Stampa ha messo a disposizione un blog dove trovare informazioni e fornire pareri (www.lastampa.it/unpcperognistudente).

"Ma il merito - ha dichiarato Turigliatto - è delle insegnanti che quotidianamente mettono entusiamo, sperimentazione e passione".

E oggi si replica a Borgofranco d'Ivrea presso la scuola elementare D'Andrade in via Roma, sempre alle ore 17.

"