03/20/08

giovedì, marzo 20, 2008

Incentivi regionali per nuovi impianti ecologici.



Un amico ci invia una breve comunicazione riguardante la riapertura dei termini per la presentazione di domande di contributo regionale per la realizzazione di nuovi impianti e l'incentivazione alla distribuzione di carburanti meno inquinanti (gpl e metano); procedura ottimale per i comuni di montagna....

La Direzione Turismo, Commercio e Sport, con D.D. n. 89 del 03.03.08, ha riaperto, fino alla data del 30 maggio 2008 i termini del bando di cui alla D.D. n. 290 del 18.09.2007, limitatamente alle risorse residue di 300.000,00 euro, per la concessione di contributi a favore dei Comuni e delle piccole e medie imprese per la realizzazione di impianti in zone carenti di servizio ed in altre aree territorialmente svantaggiate, così come definite dalla programmazione regionale ed in particolare dalla D.G.R. n. 57-1440 del 20.12.2004, ed alla diffusione della distribuzione di carburanti a basso impatto ambientale ( gpl e metano) mediante realizzazione di nuovi impianti o aggiunta di tali carburanti su quelli esistenti, siano essi ad uso pubblico che privato ( destinati, cioè, al rifornimento degli automezzi di proprietà dell’impresa)

La domanda di contributo, per un massimo di 100.000 euro, dovrà pervenire alla Direzione Turismo, Commercio e Sport - Settore Rete carburanti e Commercio su Aree Pubbliche – via Avogadro 30, Torino.

 

5 per mille.



Una firma di VALORE!

Sostieni i progetti in Mozambico e in Burkina Faso

Come puoi fare?
Sul modello unico 2008, il CUD, il 730 basta indicare il codice fiscale e apporre la firma nell’apposito riquadro.
Puoi destinarci il 5 per mille utilizzando l’apposita scheda anche se sei esonerato dall’obbligo della dichiarazione.

Con la dichiarazione dei redditi puoi destinare il 5 per mille delle tue tasse a:

c.f. 95574450011

SOLE Onlus opera da circa tre anni nel mondo del volontariato, dedicando le sue energie a finanziare progetti in Mozambico e in Burkina Faso. Tra i vari progetti, ricordiamo: “Donne e sviluppo in Mozambico”,”Mozambicando, donne in cammino 2006”, “Giovani protagonisti in Mozambico”. Da quest’anno, inoltre, è attivo il progetto “Karina” in Burkina Faso che ha come obiettivo la trasformazione di un’associazione di donne in una piccola impresa per la produzione, trasformazione e commercializzazione del burro di karitè.

SOLE Onlus realizza i suoi progetti:

  • organizzando mostre, convegni e attività culturali con lo scopo di diffondere la cultura della solidarietà, della pace e della conoscenza reciproca tra i popoli:

  • raccogliendo fondi tramite mostre-mercato, bomboniere solidali, promozione dell'artigianato africano e del commercio equo-solidale, donazioni;

  • promuovendo il sostegno a distanza dei progetti. 

 

 

c.f. 92017360014

Parole e Musica Onlus, promuove attività di solidarietà e cooperazione nelle realtà locali e internazionali finalizzati al sostegno di soggetti svantaggiati, assistenza sociale e/o socio-sanitaria, beneficenza e tutela dei diritti civili.

Dal 1992 siamo presenti nel villaggio di Yeral Fall in Senegal, dove abbiamo costruito una scuola e ogni anno inviamo medicine, integratori nutrizionali, vestiario e materiale didattico. Nell’ottobre 2007 abbiamo firmato un protocollo di partenariato con la ONG Belga Acquaved per le verifiche sul luogo del nostro progetto e operato per l’organizzazione di viaggi equo/solidali i cui utili sono messi a disposizione del villaggio per sanità e istruzione (attualmente sono 66 i bambini che frequentano regolarmente la scuola). Questo progetto si propone di contribuire a migliorare le condizioni di vita della popolazione residente nella regione di Louga (Senegal) e in particolare nel villaggio di Yeral Fall.

Per quanto riguarda la realtà locale i nostri soci volontari sono impegnati nell’inserimento dei Rom nel nostro territorio dando loro un aiuto, assistenziale (ricerca di un lavoro), medico, seguendo e facendo in modo che i bambini rom frequentino la scuola. Su questi progetti, aderiamo e collaboriamo con le associazioni Terra del fuoco, Nutripà e le comunità parrocchiali.

Organizziamo inoltre un concorso letterario nazionale, Racconti Corsari, con i contributi del Comune di Caselle (TO) e della Regione Piemonte, finalizzato a una raccolta fondi da devolvere in beneficenza. Quest’anno siamo alla IV^ edizione del concorso ed il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’Associazione U.G.I. (Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini).

Per saperne di più http://www.paroleemusica.org/