dicembre 2009

sabato, dicembre 26, 2009

giovedì, dicembre 24, 2009

TANTI AUGURI!


Auguri a tutti voi che leggete queste mie parole sul sito: significa che mi volete bene e che vi interessa sapere quello che ho da dire, quello che faccio e, magari, anche un po' quello che sono. Tante grazie e tanti auguri.

Auguri ai miei amici, ai collaboratori, ai colleghi consiglieri regionali, ai collaboratori di "Punto di Vista", ai tanti che chiedono, si informano, sostengono e partecipano.

Auguri anche a quei sindaci che hanno scritto una lettera offensiva e ricattattoria per chiedere alla Bresso di cancellarmi dalla sua lista a causa dei contenuti di "Punto di Vista": piccoli Silvio crescono. Chissà che Babbo Natale non metta sotto l'albero quella saggezza che tutti gli amministratori pubblici dovrebbero possedere, quella lugimiranza che lascia tracce ben oltre il nostro passaggio e quella serenità nell'accettare  punti di vista diversi che deve avere chiunque ha a cuore la democrazia.

Auguri a tutti quelli che stanno male: hanno più bisogno di me di trovare un futuro accettabile e migliore dell'oggi. Per loro vorrei lavorare con maggiore energia, efficacia e incisività: diamoci una mano.

Tanti auguri a tutti!

Mariano

mercoledì, dicembre 23, 2009

martedì, dicembre 22, 2009

UN PC PER STUDENTE A VILLARBASSE







Ieri mattina, presso l'Ufficio Scolastico Regionale di Torino, è stata firmata la Convenzione che permette di estendere la sperimentazione del progetto "Un pc per studente" a Villarbasse (TO), specificamente nella Classe 3 A della Scuola Principi di Piemonte.
Un progetto nato da una felice intuizione di Mariano Turigliatto che lo scorso anno ne introdusse la sperimentazione presso le classi 5° elementare della Don Milani di Rivoli e due classi delle Direzioni didattiche di Pavone Canavese (TO) e Novi Ligure (AL), e che ora, grazie alla supervisione dei docenti Stella Carlino, Rosa Marchetto ed Elena Rossino, potrà approdare anche in quel di Villarbasse.

lunedì, dicembre 21, 2009

LETTERA APERTA DI KUMI NAIDOO



Direttore esecutivo di Greenpeace International, ai nostri sostenitori in tutto il mondo, a conclusione del Summit sul clima di Copenhagen. 


Come le decine di migliaia di attivisti attorno al globo che hanno lavorato in modo così duro perché da Copenhagen uscisse un trattato equo, ambizioso e legalmente vincolante, ho sperato fino all’ultimo che i nostri leader avrebbero agito, raggiungendo un accordo sul clima sufficiente a evitare la catastrofe climatica.

giovedì, dicembre 17, 2009

CASELLE RIPRENDE IL VOLO




+ 14% NELLA PRIMA DECADE DI DICEMBRE

A seguito della mutata situazione economica aeroportuale, sarebbe verosimile sospendere la cassa integrazione straordinaria per i 24 lavoratori Aviapartner L’aeroporto di Caselle sembra spiccare di nuovo il volo, andando oltre la coltre di nubi nere che si sono recentemente addensate sui lavoratori della Aviapartner. C’è dunque la svolta, ora più che mai evidente a fronte dell’incremento del +14% registrato nella prima decade di dicembre (+12% per il ponte dell’Immacolata).

martedì, dicembre 15, 2009

giovedì, dicembre 10, 2009

Questa sera Turigliatto su Telestudio



Mariano Turigliatto sarà tra i protagonisti, giovedì 10 dicembre dalle ore 21 alle 23, di "Piemonte alle urne", la trasmissione di approfondimento politico e di attualità di Telestudio condotta dal giornalista Patrizio Brusasco.

Il tema della puntata sarà la scuola: si parlerà di Riforma Gelmini, Università e ricerca. Assieme a Turigliatto (verrà anche dato spazio al progetto "Un pc per ogni studente", e inoltre l'intervista al Rettore, Ezio Pelizzetti) ci saranno i consiglieri regionali Paola Pozzi (Pd) e Gianluca Vignale (An-Pdl); il presidente del Comitato genitori scuole elementari e medie di Torino, Silvia Bodoardo; il promotore del progetto "Prometeo" contro il numero chiuso negli atenei, Massimo Citro; vari rappresentanti degli studenti.

martedì, dicembre 08, 2009

ENTUSIASMO PER IL VIOLA



Adesso che sono passati due giorni dal No-B Day, vorrei condividere la mia soddisfazione. Tanta gente, tante belle facce, moltissimi giovani e vecchi senza bandiere, ma belli informati e determinati ad organizzarsi per ribadire ciò che metà del nostro paese dice ogni giorno: Berusconi deve andare via, non è degno di stare lì.
Non c'è riforma della giustizia, della Pubblica amministrazione, della sanità... che tengano: lui deve andare via, poi si comincia a discutere e a cambiare le regole, questa volta sì col consenso di tutti e rispettando tutti i punti di vista.
Come facciano i partiti all'opposizione a non capirlo è difficile da dire e non bastano interpretazioni dietrologiche a spiegare l'errore. Non potrebbe essere che il berlusconismo è penentrato così in profondità nella politica e nella cultura da produrre in ogni settore e in ogni area politica servi obbedienti e cloni impresentabili?

Mariano

venerdì, dicembre 04, 2009

giovedì, dicembre 03, 2009

"Gettone di presenza per i lavoratori ex Eutelia"




Tutti i membri del Consiglio regionale devolvano un gettone di presenza a favore dei lavoratori della società "Agile" (ex "Eutelia"). E' la proposta contenuta nella lettera inviata oggi da Mariano Turigliatto e Andrea Buquicchio (Italia dei Valori) al presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Davide Gariglio.
"Riteniamo - scrivono Turigliatto e Buquicchio - sia doveroso proporre di andare incontro ai lavoratori con un gesto anche simbolico che dia prova della vicinanza e della sensibilità che il Consiglio regionale può e sa esprimere in questi casi".
Da mesi i lavoratori piemontesi dell'ex Eutelia vivono una situazione di grave disagio, per via della chiusura della società e anche per la mancata corresponsione di quattro mesi del loro salario.

mercoledì, dicembre 02, 2009

Internet senza fili e gratuita





“Senza fili e gratuita”. Così dovrebbe essere Internet a Venaria e di questo si discuterà venerdì 4 dicembre, a partire dalle ore 21, presso il Centro d’incontro “Bonino” (ex caserma Beleno) al nuovo ingresso di di via Nazario Sauro 48, naturalmente a Venaria.
“Internet è uno dei principali mezzi di comunicazione di massa – dicono gli organizzatori della serata, quelli del Progetto Per un’altra Venaria -. L’accesso gratuito ai servizi per i cittadini e imprese consentirebbe vantaggi competitivi importanti. Internet senza fili e accessibile a tutti non è un’utopia, visto che le attuali tecnologie sono già ampiamente sperimentate e utilizzate in molti altri Comuni”.
Alla serata del 4 dicembre parteciperà l’ingegner Edoardo Calia, direttore dei laboratori di ricerca dell’Istituto superiore “Boella”, mentre a moderare i lavori sarà uno studente del Politecnico di Torino, Matteo Arnone. E' infine previsto un intervento del candidato sindaco Pino Catania.

GARANTE REGIONALE DIRITTI INFANZIA





In questi ultimi giorni, oltre a essere approvato l'assestamento di bilancio, a dire il vero con un certo ritardo, che ha stanziato ulteriori risorse per l'emergenza crisi e per la sanità, in Consiglio regionale è stata votata all'unanimità la legge che istituisce il Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza, figura prevista dalla Convenzione europea dei diritti del fanciullo.
La nuova figura istituzionale dovrà vigilare sul totale rispetto dei diritti dei minori in relazione a ogni iniziativa amministrativa, politica e istituzionale. Il garante peraltro sarà figura terza rispetto alle istituzioni, dunque figura autonoma e non sottoposta a vincoli gerarchici.
Fungerà altresì da supporto per i servizi per il Tribunale dei minori e per le amministrazioni locali.