Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

BUONA PASQUA!

Credenti o no, la Pasqua evoca sempre l’idea della rigenerazione, della rinascita, della resurrezione. E allora…
Facciamolo
Sforziamoci di guardare le cose da quanti più punti di vista possibile, ci arricchisce enormemente e ci serve a godere meglio dei piaceri della vita. perfino di quelli che definiamo “piccoli” e che invece di riempiono il corpo e la mente con la loro grandezza.
Cerchiamo insieme vie nuove per arrivare alla meta, a cominciare dal fallimento delle vecchie strade e dei mezzi che abbiamo usato per percorrerle. Certe volte abbiamo sbagliato anche la meta, ma fa lor stesso: è decisivo averne una, da abbandonare a favore di qualche altra destinazione non appena ci è chiaro che la vecchia non ci fa più crescere. Già che cerchiamo vie nuove, mettiamoci cura e attenzione della scelta dei compagni di viaggio: sono l’essenza e la fonte del nostro benessere, noi lo siamo del loro… dobbiamo esserlo.

Ricordiamoci di seminare tanto e bene.
Perché le piante crescano rigogliose e prolifiche occorre che non ci chiediamo mai “A me che ne viene?”. Non deve venircene nulla, il gioco funziona se ciascuno dei giocatori raccoglie quello che trova e di cui ha bisogno, senza chiedersi se è di più o di meno di quello che ha seminato. Sembra complicato, ma in realtà è naturale, istintivo ed estremamente gratificante.
Un pensiero speciale ai compagni di viaggio: una rigenerazione salutare e tonica ci aiuterà a divertirci lungo il cammino, a fare qualcosa di importante e a certificare il senso della nostra esistenza.
Buona Pasqua 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit