NOVITA'
latest

468x60

header-ad

martedì, marzo 30, 2010

CHE DISASTRO!

Dunque: la Bresso perde le elezioni e con lei le liste che l'hanno appoggiata. Ottengono due consiglieri i grillini e vince il centrodestra.
Quanto ai grillini, già sono cominciate le accuse di "aver portato via voti" al centrosinistra consegnando la regione alla destra. I voti non si portano mai via, semplicemente si perdono se si sviluppano politiche non gradite o, peggio, non chiare.
L'arroganza, la spocchia, la superbia e lo snobismo con cui il centrosinistra ha sovente trattato la gestione della politica e dell'amministrazione in regione trova ora il suo riscontro negativo. Chissà che i partiti e i movimenti del centrosinistra non colgano l'occasione per una profonda discussione intorno al ruolo e al carattere di una sinistra moderna e in sintonia con i cittadini.
Quanto a noi, ci sarà tempo per ragionare e assumere decisioni. E' del tutto evidente che non siamo stati capaci di costruire una proposta credibile, comprensibile e che tante persone potessero condividere con noi. Forse il percorso è più lungo, forse bisogna imboccare altre strade, ma non è adesso che se ne può parlare.
Per quanto riguarda me, vorrei riposarmi da questa stanchezza sfibrante godendomi ancora il ricordo delle straordinarie dimostrazioni di stima e affetto che ho ottenuto durante e prima di questa campagna elettorale.
A domani... perché ce n'è sempre uno.

Mariano



« PREV
NEXT »

14 commenti

  1. Mariano,
    di cosa ci meravigliamo? Il trattamento che ti è stato riservato rappresenta la cifra esatta di un certo modo di fare politica (?). Tanti piccoli comportamenti arroganti e presuntuosi diventano un boccone indigesto anche per l'elettore abituato a mandare giù di tutto.
    Bresso cede lo scettro per meno di 10 mila voti. Seppur di un soffio è riuscita nell'impresa di portare a compimento il suicidio perfetto. E in quella, non meno incredibile, di far vincere l'insipido Cota.
    E' una giornata triste, degno epilogo di una campagna elettorale mai tanto povera.

    RispondiElimina
  2. Caro Mariano, hai certo ragione a chiedere un attimo di tregua. Al contrario dell'anonimo che mi precede, non ho timore a mettere il mio nome (il cognome lo conosci già). C'è tempo per riflettere su molte cose, non dimenticando quelle andate storte provando a guardare con serenità anche all'interno del proprio orticello. Al cui comandante, tu, riconosco la qualità della trasparenza come stile di vita prima ancora che di professione. A presto, ciao.

    RispondiElimina
  3. io ti ho votato, ma i grillini nei loro bachetti non erano tanto trasparenti... ma tu come puoi saperlo'

    RispondiElimina
  4. ora anonimo mi spiega cosa significa "i grillini nei loro banchetti (e non bachetti) non erano tanto trasparenti".

    è facile lanciare la pietra e nascondere la mano...ora argomenta. grazie

    Domenico Monardo
    (organizer Collegno a 5 stelle - MoVimento)

    RispondiElimina
  5. In ogni caso ringrazio Mariano per la sua saggezza e gli esprimo il mio dispiacere per non essere stato confermato consigliere regionale.

    Sapete è facile parlare come Bresso e Bersani affermando che i grillini hanno rubato loro i voti...se forse sapessero leggere e fare 2 conti, il PD (come ammesso dalla Bresso) hanno ceduto...infatti se andate a controllare le passate elezioni, il PD ha perso 200.000 voti...noi grillini ne abbiamo presi 90.000...e gli altri 110.000 dove sono visto che la sconfitta è stata data da 10.000 voti?
    Forse un esame di coscienza non ipocrita farebbe bene a tutti invece di colpevolizzare la democrazie e i cittadini che hanno deciso di darci una possibilità senza in alcun modo danneggiare nessuno.

    Grazie.

    Domenico Monardo
    (organizer Collegno a 5 stelle - MoVimento)

    RispondiElimina
  6. calafiore alessio30 mar 2010, 18:12:00

    Complimenti al Movimento a 5 stelle per il loro risultato! detto questo non bisogna nasconderci dietro ad un dito, vi ha votato il lettorato di centro sinistra, non certo quello della lega di Cota o tanto meno quelli di destra! comunque anche io sono convinto che la perdita della Regione sia dovuta ai giochi politici non molto chiari da parte del Pd, soprattutto con l'alleanza con l' UDC che si allea a seconda della convenienza del momento!
    Una dura batosta da digerire che deve far riflettere tutti!

    RispondiElimina
  7. Se i "grillini" son stati votati dalla sinistra ...e i grillini sono No-Tav e No-Inceneritori... o significa che chi è per il TAV e per gli inceneritori è di destra ...o significa che i "grillini" non c'entrano nulla con la sinistra.

    Non basta condividere alcune idee "di sinistra" per sentirsi appartenenti "alla stessa cosa". Le differenze sono molte:
    - le poche grandi opere contro le molte piccole opere
    - una diversa idea della società (il problema non è IL TAV ma il fatto che si pensi a una società in cui le merci devono viaggiare ....il Movimento 5 stelle pensa all'opposto)
    - la capacità/intenzione di intervenire contro i politici che sgarrano (il PD non caccia mai nessun tangentaro dal partito)
    - la voglia di condividere i "posti di comando" con la gente evitando di creare i "professionisti della politica" (Fassino è li dentro da 28 anni...)

    sono moltissime le differenze ...quindi non mi chiedo se i "grillini" siano di sinistra ma mi chiedo "La coalizione della Bresso da che parte sta?"

    FABIO

    RispondiElimina
  8. Caro Fabio,

    la coalizione della Bresso non c'è più... e le prossime dovranno costruirsi sulle risposte alle domande che fai tu e alle molte altre che vengono dalle persone comuni.
    Non so se convenga chiedersi solo da dove vengano i voti dei grillini, forse serve di più chederso come arebbe bene che venissero fatti valere dai rappresentanti eletti. Questo per indirizzare il loro operato e aiutarli a fare bene per il Piemonte.
    Mariano

    RispondiElimina
  9. a turigliatto ma ancora che parli e vai in giro a fare politica.
    Tutti bravi a dare addosso a gli altri, siete diventanti dei circensi ecco x chè la sinistra non prende più voti

    RispondiElimina
  10. chi ha scritto l'ultimo post poteva almeno firmarsi, è da vigliacchi l'anonimato. spero che Turigliatto vada in giro a fare politica ancora per molto, è evidente che disturba i manovratori.Carla

    RispondiElimina
  11. Le persone si qualificano per quello che fanno e come lo fanno, poi per quello che dicono e per come lo dicono. Ecco perché l'anonimo non merita considerazione: perché è anonimo e perché non argomenta le sue affermazioni. Offende per il solo piacere i farlo e senza nemmeno prendersene la responsabilità. Come è di moda in Italia oggi, da una parte e dall'altra. Caro anonimo, non sarò mai come te! E ne vado orgoglioso.
    Mariano

    RispondiElimina
  12. Concordo con Mariano...

    Domenico Monardo

    Domenico Monardo
    (Organizer Collegno a 5 stelle - MoVimento)

    RispondiElimina
  13. E' andata, male, ma è andata. A me il successo del movimento a 5 stelle, anche se non l'ho votato, ha fatto piacere e per più di un motivo. Il csx ha perso in quanto non capace a esprimere idee ma solo buono a caricare sul carrozzone i "portatori di voti", il tutto a discapito di persone di indubbio valore come Mariano. Il futuro? Il futuro è complicato, da soli di fa pochino, ma gli interlocutori possibili chi sono? Boh.....prendiamoci un pò di tempo che è meglio....ma non troppo, anche perchè le prime uscite di Cota sono già da brividi!
    Un saluto a tutti
    Stefano Grassi

    RispondiElimina
  14. roberto rampone2 apr 2010, 12:33:00

    Solo un commento a chi ha votato Grillo, che ho postato anche sul sito del movimento: di sinistra o di destra o di niente che siate, facciamo in modo che i due consiglieri eletti si ricordino di distribuire i compensi che percepiranno dalla Regione (dando lavoro o utilizzandoli per il movimento stesso).

    E' certo che senza i grillini la Bresso avrebbe vinto? Non ne sarei così certo, e poi se i grillini hanno preso tanti voti, la colpa è tutta della politica miope del centrosinistra, o direi del pd. Ricordo che un parlamentare pd, a ottobre, voleva espellere tutto il pd della valsusa-valsangone per la posizione no tav... dove saranno andati quei voti???

    Roberto

    RispondiElimina