La nota sul Consiglio regionale.

giovedì, maggio 31, 2007

La nota sul Consiglio regionale.


di Patrizio Brusasco

L'ultima seduta del Consiglio della Regione Piemonte si è svolta in una situazione particolare poiché post-elettorale. Le elezioni amministrative del 27 e 28 maggio presso molti comuni della nostra Regione hanno sancito una indiscussa e ineludibile realtà: il centrosinistra sta perdendo consensi e dunque voti soprattutto al nord e in territori tradizionalmente considerati "rossi". E' chiaro che ne sia scaturito un dibattito serrato al di fuori degli scranni dell'emiciclo consiliare di Palazzo Lascaris e i consiglieri hanno espresso i loro vari punti di vista ai microfoni delle molte radio e televisioni locali  e alla carta stampata.