Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Ragazzi e voto europeo.


"Alle elezioni europee voteranno per la prima volta circa 31 milioni di
Millennials, i ragazzi diventati maggiorenni nel XXI secolo. Negli Stati Uniti questa generazione è stata determinante per l'elezione di Obama. In Italia sono meno che negli altri paesi e paradossalmente hanno anche maggiori limiti di partecipazione alle elezioni rispetto ai coetanei europei. Come valorizzare la loro voglia di fare? Abbassando a sedici anni l'età del voto e modificando le regole per la cittadinanza dei figli degli immigrati".
L'articolo, interessantissimo, è stato pubblicato sul sito www.lavoce.info a firma di Paolo Balduzzi e Alessandro Rosina. Balduzzi è ricercatore in Scienza delle finanze presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, mentre ROsina è professore associato di Demografia all’Università Cattolica di Milano, dove insegna Demografia e modelli di population dynamics.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SUL SITO WWW.LAVOCE.INFO

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit