Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Lenergia pulita slitta di un anno.


Le energie rinnovabili (obbligatorie) in tutte le case aspetteranno ancora un anno. L'obbligo doveva essere operativo da gennaio 2009. Slitterà invece a gennaio 2010. Tra le modifiche introdotte dal "decreto milleproroghe" approvato ieri dal Senato, ora in attesa del voto da parte della Camera, c'è infatti il rinvio della norma introdotta dalla legge 244 del 2007, ovvero la Finanziaria per il 2008 (Governo Prodi).
E ' quanto riporta il sito del "Il Sole 24 Ore" in un articolo a firma di Luca Salvioli. Un rinvio che ha creato grosso mal contento tra gli ecologisti e che, una volta di più, allontana l'Italia dalle politiche energetiche che altri paesi del mondo occidentale stanno intraprendendo.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SUL SITO DE IL SOLE 24 ORE

 

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit