Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Una questione di vita o di morte




“Una questione di vita e di morte – Una veglia per E.E.”, con Beppino Englaro giovedì 26 novembre al Piccolo Teatro Perempruner di Grugliasco (piazza Matteotti 39, tel. 011.787780 – 011.7808717) dalle ore 21 in anteprima regionale.
Scritto da Luca Radaelli, in collaborazione con Beppino Englaro, vedrà lo stesso Luca Radaelli al pianoforte e Marco Belcastro alla chitarra. A seguire, il dibattito con Beppino Englaro, Gustavo Zagrebelsky (professore ordinario di Diritto costituzionale all'Università degli studi di Torino), Elena Nave (Cattedra di Bioetica all’Università degli Studi di Torino e co-autrice, assieme a Beppino Englaro, del volume “Eluana, La libertà e la vita”), Pietra Selva Nicolicchia (presidente della “Compagnia Viartisti Teatro”), Antonio Damasco (presidente del “Teatro delle Forme”) e Luca Radaelli (direttore artistico di Teatro Invito e dell'Associazione Ultimaluna).

Biglietti a 10 euro, ridotti 7 euro.

Come affermano gli autori dello spettacolo:
“In tutte le culture, la morte è un fatto naturale. Dall’Irlanda all’isola di Bali, dalla Calabria alle steppe russe, le comunità si riuniscono a vegliare il morto con canti e racconti, mangiando o ubriacandosi. Noi vogliamo riprendere questa tradizione: proporre una veglia, laica, anche per chi non ha avuto questa possibilità.
Nel caso Englaro abbiamo assistito a una sorta di veglia mediatica a reti unificate, dove la polemica sostituiva la pietà. Addirittura c’è chi ha parlato di cultura della vita opposta a cultura della morte. Viviamo in una società che vende modelli di giovinezza e prestanza e la morte cerca di dimenticarla, occultarla, esorcizzarla.
Vogliamo invece parlarne. Citando Dante, Shakespeare, Sofocle (Beppino Englaro, come Antigone, sfida la ragion di stato per amore). Vogliamo riflettere attraverso canti, letture, brani poetici. Per capire come vita e morte sono le due facce della stessa medaglia”.

Info: viartisti@fastwebnet.it / www.viartisti.it




Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit