Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Quanto è pericolosa la bici.


 
"Andare in bicicletta è più pericoloso che andare in auto o in moto. Ogni giorno  sulle strade italiane perde la vita un ciclista, 40 finiscono al pronto soccorso, molti vengono ospedalizzati. È come se ogni anno sparissero due gruppi del Giro d'Italia a causa degli incidenti stradali. È quanto emerge da un'inchiesta pubblicata su «Il Centauro» di maggio, organo ufficiale dell'Asaps, l'associazione amici sostenitori della Polizia Stradale. Nel 2007 (ultimo anno in cui sono disponibili i dati Istat) si sono verificati in Italia 15.713 incidenti con coinvolte biciclette, nei quali hanno perso la vita 352 ciclisti (249 conducenti e 3 trasportati), mentre 14.535 sono rimasti feriti. Fra le vittime 289 sono maschi (82%) e 63 le femmine (18%)".
Lo scrive oggi "Repubblica" in un articolo pubblicato sul sito web del quotidiano.

LEGGI L'ARTICOLO PUBBLICATO SUL SITO DI REPUBBLICA

VAI AL PORTALE ASAPS E LEGGI LA NOTIZIA SU "IL CENTAURO"

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit