Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Energia pulita dalla foce dei fiumi.

 

Le fonti di energia pulita sono presenti in varie forme, ovunque intorno a noi, anche se spesso non ce ne accorgiamo nemmeno. Una tra quelle più facili e vantaggiose da sfruttare, ma ancora praticamente inutilizzata, è la differenza di salinità presente alla foce dei fiumi, là dove l’acqua dolce si incontra con l’acqua marina salata.
Si tratta di una nuova tecnologia per la produzione di energia pulita basata sulla differenza di salinità alla foce dei fiumi, tra l’acqua marina e quella proveniente dall’estuario.
Lo scrive il sito de “Il Corriere della Sera” in un articolo a firma di Valentina Tubino.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SUL SITO DEL CORRIERE DELLA SERA

 

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit