Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Le nuove energie di Obama.

L'amministrazione Bush quasi negava il riscaldamento globale provocato dall'uomo e aveva legami documentati con le grandi compagnie petrolifere. Il nuovo segretario all'Energia scelto da Barack Obama è invece uno scienziato che da anni conduce studi sui biocombustibili, vorrebbe portare le tasse sulla benzina ai livelli europei e crede che gli Stati Uniti debbano muoversi per primi nella lotta all'effetto serra.
Steven Chu, sino-americano premiato con il Nobel per la fisica nel 1997, ha presentato nei giorni scorsi il suo programma di fronte alla Commissione Energia e Risorse naturali del Senato.
Ne dà notizia e approfondisce l’argomento il sito di “Peace Reporter” in un articolo scritto da Alessandro Ursic che vale la pena di leggere.

LEGGI L’ARTICOLO SUL SITO DI PEACE REPORTER



 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit