Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Federalismo fiscale senza numeri.

 
 
In un immaginario dialogo, un discepolo ingenuo pone al suo illuminato Maestro alcune domande all'indomani dell'approvazione in Italia di una importante legge delega. Si scopre così che il federalismo fiscale è un elettrone, che aspetta di essere osservato. E per questo, il grande sacerdote si rifiuta di dare i numeri. Mentre le vie dell'opposizione sono imperscrutabili come le stelle. Ma la grande riforma risponde perfettamente alle esigenze della comunicazione politica.

La "scoperta" è stata realizzata sul sito web www.lavoce.info dal professor Massimo Bordignon, professore straordinario di Scienza delle finanze presso l'Università Cattolica di Milano, dove dirige anche il Master in Economia pubblica. Un'analisi che merita un'attenta lettura.


LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SU WWW.LAVOCE.INFO

 

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit