Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Un sabato da Gomorra.

 

Sabato 25 ottobre Torino si trasformerà in Gomorra. Promossa dall'Associazione 15 febbraio, la giornata proporrà la lettura del romanzo di Roberto Saviano in decine di luoghi pubblici della città: librerie, mercati, enoteche, musei e centricommerciali. Sotto il titolo di "Siamo tutti Saviano", saranno attori, giornalisti, cittadini di ogni mestiere e condizione sociale a leggere pubblicamente il testo che rappresenta un'autentica denuncia della criminalità organizzata in Italia. In due punti della città la lettura di "Gomorra" sarà addirittura integrale: presso la libreria Coop di piazza Castello 113 e al Caffè Diva di via Montebello 11/c, nei locali del Museo del Cinema.
Il sostegno ricevuto da Roberto Saviano all'indomani dell'esplicita minaccia di morte ricevuta dal clan dei casalesi ha toccato livelli straordinari. L'appello lanciato on line da "Repubblica" ha raccolto oltre 100 mila firme in meno di un giorno e, proprio sulle colonne del quotidiano diretto da Ezio Mauro, il giovane scrittore napoletano ha scritto il suo "grazie" a chi lo ha sostenuto.

LEGGI L'ARTICOLO DI SAVIANO SU "REPUBBLICA"  

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit