Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

La situazione dei rifiuti in Piemonte.

Qual è la situazione dei rifiuti in Piemonte? Quanti inceneritori sono necessari nella Provincia di Torino? Quali sono le soluzioni su cui puntare? Michele Bertolino, responsabile in materia di rifiuti per Legambiente (Piemonte e Valle d'Aosta), ci ha illustrato il panorama regionale, in un incontro pubblico che si è svolto lo scorso martedì 29 luglio presso la sede del gruppo. L'analisi di Legambiente, legata alla prospettiva di realizzare un secondo inceneritore nella Provincia di Torino oltre al già approvato progetto del Gerbido, afferma senza esitazione l'inutilità di un ulteriore impianto: "Se si realizza un adeguato pretrattamento dei rifiuti, l'inceneritore del Gerbido è sufficiente", ha concluso Bertolino.

Vi trasmettiamo il materiale presentato durante l'incontro, in cui vengono presentati i risultati dello studio svolto. Michele Bertolino, che ringraziamo per il suo intervento, ha garantito la propria disponibilità per chiunque fosse interessato a organizzare incontri divulgativi mirati a un'illustrazione più ampia dei temi esposti nella serata di martedì.

 

 

 

 

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit