Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Nucleare, il parere di Rifkin.

 

Jeremy Rifkin sostiene che il nucleare abbia 5 grandi difetti. In un'intervista rilasciata a La Repubblica l'economista statunitense, analizza i punti deboli della scelta del nucleare come fonte energetica primaria.

1- Le centrali nucleari riducono l'impatto dell'anidride carbonica ma perché la riduzione della soglia di CO2 sia significativamente utile, bisognerebbe costruire tre centrali nucleari al mese per 60 anni.

2- Dove le mettiamo le scorie?

3-  Come il petrolio, anche l'uranio comincerà presto a scarseggiare. Secondo gli studi dell'agenzia internazionale per l'energia atomica l'uranio comincerà a scarseggiare dal 2025-2035.

4- Il plutonio potrebbe essere una risorsa alternativa, ma al momento è un progetto a lungo termine.

5- Non c'è abbastanza acqua nel mondo per gestire troppe centrali nucleari.

Clicca su LEGGI TUTTO per vedere l'intervista.

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit