Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

Povera Italia.

di Eva Milano

Il rapporto dell'Eurispes concluso nel gennaio del 2008, basato su un sondaggio telefonico realizzato sulla base di un campione di un migliaio di soggetti, ha rivelato un netto calo della fiducia dei cittadini nelle istituzioni. Il Governo, in particolare è vittima di un crollo verticale. E dire che è stato realizzato prima del caso Mastella e della sentenza a Cuffaro, incredibile! Il Corriere della Sera riporta nel dettaglio questo e altri dati interessanti.

"Crolla la fiducia per l’istituzione che dovrebbe guidare il Paese: il Parlamento è tra i fanalini di coda nella classifica sulla fiducia degli italiani nelle istituzioni stilata dal rapporto Eurispes 2008. Una maggioranza schiacciante di cittadini, il 75,3%, ha poca (48,6%) o nessuna (28,7%) fiducia nell’attività delle due Camere. Confrontando la tendenza con quella emersa lo scorso anno, si evidenzia un ulteriore calo di fiducia di ben 9 punti percentuali (da 66,2% a 75,3%). Si fida solo il 19,4% degli italiani. Nel 2007 invece i fiduciosi raccoglievano 11 punti percentuali in più: erano infatti il 30,5%".

LEGGI TUTTO

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit