Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

E adesso si raddoppia.

Il progetto regionale Programma Casa, prevede l'assegnazione di "10.000 case entro il 2012". Di questi giorni è la notizia che i fondi disponibili per i finanziamenti alle famiglie sono aumentati in modo cospicuo grazie alla recente delibera sull'edilizia residenziale, che introduce importanti novità sulle assegnazioni. Ecco le buone notizie direttamente dalla voce dell'Assessore alle politiche territoriali Sergio Conti:

"Con il raddoppio delle disponibilità previste per il bando giovani, l'aumento delle risorse per il sostegno alle Agenzie sociali per la locazione, le maggiori risorse per soddisfare le richiese per l'edilizia agevolata sperimentale e gli interventi correlati per l'edilizia agevolata vogliamo dare ulteriori risposte ai cittadini che hanno massicciamente partecipato ai bandi che si sono chiusi il 28 maggio scorso. Una prima ricognizione degli esiti delle domande ha reso possibile spostare dei finanziamenti su quelle misure in cui le richieste erano di gran lunga superiori alle risorse. Il caso più significativo è quello del bando giovani: a fronte di 3.859 domande ritenute se ne sarebbero potute finanziare 700. Con questo provvedimento si passa a 1400.

 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit