Seguimi su Twitter | Facebook | Scrivimi una E-Mail | Iscriviti al Feed RSS

gestione dei RIFIUTI, intervista a Salvatore Procopio.

di Stefano Zanotto

Il rifiuto percepito non come risorsa economica, ma come rischio da cui è indispensabile proteggere la natura, la popolazione e gli ambienti di lavoro. È un principio alla base del lavoro di diversi esperti di riduzione dei rifiuti. Tra questi c’è il dottor Salvatore Procopio, ricercatore dell’Ecoistituto del Piemonte Pasquale Cavaliere. Lo abbiamo incontrato per una chiacchierata sulla questione dei rifiuti nella ristorazione scolastica che ha contribuito alla redazione della nostra nuova proposta di legge regionale sulle mense biologiche.

 

Qual è la situazione delle mense scolastiche del nostro territorio riguardo alla gestione dei rifiuti? Che margini di miglioramento ci sono?

Una recente campagna di misurazione dell’Ecoistituto del Piemonte Pasquale Cavaliere[1] ha confermato un risultato già noto: uno scolaro in un pasto quotidiano produce in media 276,3 ± 3,2 g di rifiuti, tra frazione secca e umida, considerando le fasi di preparazione e consumazione. Quota che su un’intera popolazione scolastica regionale può assumere livelli di massa importanti. Si tratta di un valore medio su un campione di tre province piemontesi (Asti, Cuneo e Torino), con riferimento a diverse modalità di gestione del servizio e a scuole di diverso grado (medie ed elementari). I dati disaggregati evidenziano che, a seconda delle modalità di preparazione ed erogazione del pasto, si può ridurre di oltre il 15% la massa di rifiuti pro capite. Una mensa gestita in appalto con pasto veicolato presenta un valore medio ponderato giornaliero pro capite di rifiuti prodotti di 305,5 ± 9,2 g, circa il 24% di massa in più rispetto alla media di altri sistemi di gestione, come quello con cucina interna, che ha un valore medio di produzione di 247,1 ± 3,8 g, e quello in economia (233,6 ± 3,4 g).

[1]  C. Biasi, D. Filippone, O. Perona, S. Procopio, Studio di fattibilità sulla riduzione dei rifiuti alla fonte nelle mense scolastiche dell’area del Pianalto, Atti del Convegno Ecomondo 2006, Fiera di Rimini, 7-11 novembre 2006.

Scarica il seguito dell'intervista.


 



Mariano Turigliatto © 2010 | www.marianoturigliatto.it | Powered by OneBit